avvisiparroc

giornalinonlinergparrocchia

messe

presepeDurante la S. Messa di domenica 3 dicembre, il Parroco, P. Tomasz, prendendo spunto da una poesia dello scrittore romano Trilussa, ha invitato chiunque ami Gesù a prendere parte alla Mostra di Presepi che si terrà in Parrocchia durante il mese corrente.
L'unica condizione per partecipare – oltre alla necessaria iscrizione presso l'ufficio della Parrocchia secondo gli orari esposti in Bacheca – è che ogni personaggio del presepe “costi”, secondo la propria coscienza, un atto di Amore nei confronti del prossimo, così da ricordarci che le statuine “senza l'amore sono oggetti che non hanno valore”. Se realizzato in famiglia, il Presepe può diventare un modo concreto per testimoniare ai nostri figli fede e impegno d'Amore.

Il Presepio
(Trilussa, versione liberamente tradotta)

Vi ringrazio di cuore, brava gente,
per questi presepi che mi preparate,
ma che li fate a fare? Se poi vi odiate,
se di questo amore non capite nulla ...

Per questo amore ci sono nato e ci sono morto,
da secoli lo spargo dalla Croce,
ma la mia Parola mi appare come una voce
sperduta nel deserto senza ascolto.

La gente fa il presepe e non mi sente;
cerca sempre di farlo più sfarzoso,
però ha il cuore freddo e indifferente
e non capisce che senza l'amore
sono oggetti che non hanno valore.